Questo sito contribuisce alla audience di

Commenti a "Cos'è più scorretto, mostrare la propria croce..." di Antonino Gatto


29
postato da , il
...Credi che io sia proprio così sentimentale? ...

Quello che esprimo è sempre (spesso) il mio pensiero ... e credo che secondo qualcuno non sia proprio così sentimentale ... Credo, caso mai, di essere romantico (sturm und drang), quindi emozionale, ed al tempo stesso illuminista perchè credo nel pensiero razionale e in ciò che è tangibile e dimostrabile ...
28
postato da , il
...Credi che io sia proprio così sentimentale? ...

Quello che esprimo è sempre (spesso) il mio pensiero ... e credo che

;)
27
postato da , il
Ops..perchè -1 al commento 28?
1)Non credete che Jo abbia un sentimento candido..
2)Non avete un dizionario inglese-italiano..
3)Semplice antipatia nei miei confronti..
26
postato da , il
Concordo con giosc (22), il punto sta proprio nel comprendere le varie religioni, e le differenze tra popoli che le stesse alimentano, ma comprendere le differenze di certo non deve servire ad alimentare l'odio, la comprensione deve garantire l'integrazione e la tolleranza, comprendere le altre religioni può essere inteso come un interpretare segni simboli di ciascun credo secondo ciò in cui ciascuno crede, per le grandi religioni esistono numerosi punti di contatto, ecco che quindi la comprensione reciproca è qualcosa di fattibile, le stesse cercano di comunicare una verità unica, naturalmente con segni e simboli differenti, ma ciò che conta non è forse la verità stessa alla fine? Importante è quindi comprendere questo. Per gli atei non credo che possa sussistere il problema, come dice Jo le religioni per un ateo sono confinate in semplici oggetti (i simboli), e forse è proprio questa la soluzione per tutti, ogni credente di una qualsiasi religione dovrebbe interpretare i simboli di un altra come semplici oggetti, allora di sicuro il problema non sussisterebbe.
25
postato da , il
Caro Jo,mi duole dirtelo...
ma i tuoi commenti son sempre da White Soulful :))

Invia il tuo commento

Disclaimer [leggi/nascondi]

Guida alla scrittura dei commenti