Questo sito contribuisce alla audience di

Lo zio Ted


Scegli la pagina:
Era l'estate dell'anno 2009 quando lo zio Ted andò a trovare i nipoti per le vacanze estive, come tutti gli anni da quando Simone ed Erica erano nati lo zio Ted, si recava al castello di Cesana Brianza da suo fratello Bil per curare i nipoti mentre Papà Bill e Mamma Sara andavano a trovare la nonna in Sardegna per tutto il trascorrere del mese di agosto.
Lo zio Ted era solito ad arrivare fra i primi giorni del mese di luglio cosi da trascorrere qualche giorno anche con suo fratello Bill e la sua dolce amabile mogliettina Sara.
Lo zio Ted arrivava sempre carico di regali e di doni per tutti ma la cosa che di più in assoluto attendevano con ansia, i piccoli nipotini erano i magici racconti che lo zio era solito a raccontare davanti ad un fuoco in giardino arrostendo per cena le salsicce di maiale con un bel bicchiere di vino di qualità per gli adulti e un bicchiere di aranciata dolce per i bambini.
Così passò un altro anno e arrivò l'atteso momento dell'arrivo dello zio Ted che appena arrivato in stazione già con il suo libro di racconti per i bambini e una ... [segue »]
Composto mercoledì 7 agosto 2013

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Emanuele Locatelli Scrittore Libro Lo zio Ted racconto poesie 2010.
    Dedica:
    Un lode alla ricerca dell'amore, un racconto adatto a tutte le età.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti