Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Nugo

Inutile incontro

Entrai per caso.
Avevo camminato a lungo, dopo quella discussione infelice. Non c'era un'insegna e la porta
sembrava l'accesso di un normale negozio di alimentari. Dal vetro non si scorgeva molta gente, ma
il colore plumbeo giallastro, mi invitò ad entrare. Mi resi conto per un attimo di dovere... [continua a leggere »]
Vota il racconto: Commenta