Questo sito contribuisce alla audience di

Quando voglio leggere, scrivere o semplicemente respirarmi, mi reco sempre nel medesimo luogo. Sono venti metri quadrati di nuda roccia e terra carezzati dal mare e qualche cespuglio di macchia mediterranea. Questa è la mia oasi di natura nel deserto d'asfalto nella quale mi abbevero d'incanto... [continua a leggere »]
Michelangelo Da Pisa
Vota il racconto: Commenta
    Migliaia di comparse, decine di interpreti, una scenografia tra cielo e asfalto, la lirica del mare la mia costante colonna sonora. Giorno dopo giorno muta questa trama e la pelle trema alle spalle del sipario, ho paura, ma incarno il ruolo del buffone per un pubblico non pagante. Ogni scena... [continua a leggere »]
    Michelangelo Da Pisa
    Composto sabato 26 aprile 2014
    Vota il racconto: Commenta
      Week-end impegnato. Ore 8 staff meeting per un magazine molto cool, ore 8.30 briefing in un bookshop di un mio amico photographer che presenterà una brochure molto trendy, parteciperanno Ugo il promoter e Francesca, fashion blogger. Ore 9.30 coffe break. Dato il mio background nel marketing e il... [continua a leggere »]
      Michelangelo Da Pisa
      Vota il racconto: Commenta
        Era il suo modo di guardarmi, di naufragare dentro i miei occhi, in bilico tra un per sempre e un mai più, quell'eterno conflitto che la portava a danzare sull'orlo di un dirupo, quel mandarmi via sbirciando con la coda dell'animo sperando che restassi, quella sua fiera fragilità, quel suo... [continua a leggere »]
        Michelangelo Da Pisa
        Vota il racconto: Commenta

          A mio figlio

          Non ho un figlio e non so se sarei stato un buon padre, ma a un certo punto della sua vita gli avrei voluto dire:
          Studia per dovere, leggi per passione, impara per te stesso, quel che semini oggi fiorirà domani;
          Non dire mai "è troppo tardi" o "è troppo presto", se puoi, fallo. Sii curioso della... [continua a leggere »]
          Michelangelo Da Pisa
          Composto lunedì 3 febbraio 2014
          Vota il racconto: Commenta

            Gli uomini sono tutti uguali

            Alle donne che affermano che gli uomini siano tutti uguali e viceversa direi loro: avete mai pensato al fatto che veniate attratti esclusivamente da determinate tipologie di persone? Avete mai riflettuto sull'ipotesi che non sappiate cogliere i dettagli, le sfumature e che invece vi soffermiate... [continua a leggere »]
            Michelangelo Da Pisa
            Vota il racconto: Commenta

              Paure perfette

              - Và via, anche io ho il mio lato oscuro. Cosa credi, che sia perfetta?
              - Non ho paura del buio se nell'oscurità troverò la tua mano. Non temo le tenebre se hanno il tuo nome. La verità è che ho scelto la tua notte, preferendola a tutti i giorni del mondo. [continua a leggere »]
              Michelangelo Da Pisa
              Composto domenica 11 maggio 2014
              Vota il racconto: Commenta