Questo sito contribuisce alla audience di

Tragodìa. Il gelo nel cuore

Le parole erano spade affilate. Un errore avrebbe compromesso relazioni e amicizie. Le parole non si cancellano. Le parole non si accartocciano. Non bruciano nel caminetto.
Anche se lui soppesava ogni sillaba, era umanamente a rischio di esprimersi in modo inappropriato. Aveva domato la rabbia e... [continua a leggere »]
Elisabetta Scaramelli
Vota il racconto: Commenta