Questo sito contribuisce alla audience di

Preghiere di Cristoforo De Vivo

Questo autore lo trovi anche in Poesie e in Racconti.

Scritta da: Cristoforo De Vivo
Voglio essere, signore,
solo un'umile pianta,
attaccata al mio tronco rugoso
e donare l'oro all'uomo,
quel sacro olio della vita,
ma dimmi, qui, adesso, fatta a pezzi,
per accoglierti, che valore potrà avere,
strappata ai miei rami, alla mia casa
al sole di ogni giorno
e perire, marcia, in fondo ad una strada;
in fondo a quella strada ci sei tu signore, risurrezione
che dai la vita... guida la nostra mente, la nostra scienza, senza morte infinita.
Cristoforo De Vivo
Vota la preghiera: Commenta