Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Sabrina Daghetti

L'onda

Resta lontana ad aspettare...
Guarda la riva del continente che le si prospetta... ed attende.
Sa che quello sarà il suo destino.
Si compone di piccole inoffensive parti
e diventa un monumento al Mare.
Veloce si erge e schiuma sfiorando quasi il cielo e le stelle.
Ed io che dalla spiaggia l'ho sempre guardata con desiderio...
Eccola...
Immensa, mutevole, falsa, magnifica schiera di acqua purificatrice...

"Mangia i ricordi e sazia portateli via...
Fammi annegare tra i tuoi abbracci e scotimenti."

E mi risucchia con essa e con me la sabbia mi acceca.
E tutto si spegne, ogni mio senso, ogni mio pensiero
Ogni parte di me è suo.
Composta lunedì 31 luglio 2006

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Sabrina Daghetti
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti