Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Andrea Manfrè

Aura

Il sole punta sui miei occhi
che vorrebbero chiudersi,
infastiditi da tutta questa luce,
ma non possono
distrarsi da te.

Non devono farlo
perché chiudendosi
non potrebbero mai
vedere l'angelo
che è in te.

Li seduta dinanzi a me,
è proprio il sole
a voler risplendere
creando una magica aura
su di te.

Succube di emozioni,
incapace di reagire,
non posso far altro
che restare tacitamente
a contemplare te.
Composta giovedì 17 dicembre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Andrea Manfrè
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti