Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Natale Currò

Ebbrezza d'amore

Quando cala il sole
e la sera distende il suo velo
si risvegliano nel mio cuore
antiche dolcissime passioni.
E mentre la notte senza stelle
si dissolve nel buio infinito
rinasce in me il desiderio
di avere accanto, per un attimo,
la mia Sandrina.
Pronunciare il suo nome,
sentire la voglia ardente
di gettarmi felice,
come un bambino,
tra le sue braccia,
avvertire il piacere inafferrabile
di baciare le sue labbra carnose,
il profumo intenso di lillà
del suo corpo armonioso.
Sono questi i momenti più belli
della mia vita
che continuo a vivere
e a sognare.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Natale Currò

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti