Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Violina Sirola

Padri nudi

Tolgo ai padri la parola, vedo
il mare inquinato, le foreste
devastate, un sole malato
la morte regalata.

Rispetto la memoria di chi
ha amato la natura, non l'ha
adulata. Rifiuto l'ideale
che trasforma la vita
in tragica farsa, "l'eco delle Parole
sublima l'olocausto".

La Parola dei padri è servita
da filo
ed è arrivata a noi
per seminare morte.
Ora, taglio il filo, i nostri padri
nudi
reclamano pudore
portano grande amore per il luogo natio
per la luce del sole, per i sogni d'amore.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Violina Sirola
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    2
    postato da , il
    Grazie.
    Il tuo nuovo Avatar è quello giusto.
    1
    postato da , il
    Nonnina è bellissima, sai che mi piace tanto!!!!!!!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.40 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti