Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Monica Siracusa

La via del mare

Sulle strade amare amore
del mio Sud,
scale dure
a scendere
e a salire
spiagge di grano
tenero e rena
bagnata dai baci del mare,
senza scarpe e
senza sogni da chiedere alle
stelle
passo lungo i binari
di quel treno che non ha
più fermate, storie,
valige e viaggi da raccontare.

Prego un Dio marinaio
che lascia sperare
nel ritorno dal mare,
sempre all'ora del mio
cielo rosa
che riempie
gli occhi
ogni giorno
...
in una conchiglia
suono di noi...
al ricordo delle tue mani.
Composta mercoledì 19 agosto 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Monica Siracusa
    Dedica:
    Al dolce Simon.
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti