Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: ElyAngel

Eco d'infinito

Sapore d'antico,
sussurro nel vento,
eco di vita passata
risuona, esitante,
sull'onda del tempo.

Granelli di sabbia,
impronte-ricordo,
ricami di dune deserte,
designano'l vuoto
d'un sorriso sordo.

Cuor di cristallo,
su ataviche paure,
con dolor, s'infrange.
Ali d'aquila, sogna,
per chimeriche'venture.

Varcar la soglia
di porta proibita,
inseguir una stella,
desidera un'anima
in cor suo, ferita.

Risplende nel buio
brioso spiraglio di luce
Sospiro caldo... Dolce soffio...
Del mio Angelo odo la voce...
Composta giovedì 19 novembre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: ElyAngel
    Dedica:
    Al mio dolce Angelo.
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti