Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Brunason

Un vero amico

Un soffio gelido
giunge al mio cuore.
Il respiro s'arresta,
poi riprende, impazzito.

Una parola, uno sguardo.
Una lieve omissione.
Il cuore sussulta,
una piaga si apre.

Un tenue giudizio
pervade ogni cosa.
Ogni singolo gesto
sa di contesa.

Che dire?
Che fare?
È meglio parlare?
O forse tacere?

Mi struggo,
mi sciolgo
in lacrime amare.
Ho perso un amico!

Che è stato, chi ha osato?
Perché è accaduto?
Non credo neppure
d'averlo attirato!

Mi dolgo,
mi perdo,
in oscuri tormenti.
Poi rompo il silenzio.

Un fiume s'effonde:
L'amaro dolore
disperde ogni traccia
di grazia e dolcezza.

Così nel patire
divengo anche un riccio.
Pungente e sincero:
un vero guerriero.

Passano i giorni,
la pena si scioglie.
Il cuor si consola:
tornata è la pace!
Composta martedì 6 dicembre 2005

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Brunason
    Riferimento:
    Ogni riferimento (non) è affatto casuale.
    Dedica:
    A tutti coloro che hanno avuto (falsi) amici o amanti.

    Commenti

    3
    postato da , il
    Grazie, Giosc.
    Una delle parole più brutte del vocabolario è la parola "traditore". Colui che tradisce è spregevole e vile e tanto più grave e doloroso è il tradimento di colui che tanto ami.

    Per questo preferisco essere l'oggetto di tradimento, pur con tutto il dolore che questo comporta, piuttosto che esserne l'agente.
    2
    postato da , il
    Ciao Ada, tutti noi credo che prima o poi siamo stati e abbiamo tradito...in entramni i casi ci si procura una ferita...ricordo un detto....chi trova un amico ne acquista dieci, chi perde un amico ne perde cento.......
    Ciao
    1
    postato da , il
    Un elogio stratosferico! Non pensavo che in queste parole sgorgate da un cuore dolente ci fosse tanto.Che dire? Grazie, Daniele!

    Dirò solo questo: scrivere è molto terapeutico. Riversare nelle parole la propria afflizione la lenisce e la sublima, risollevando in alto lo spirito afflitto. E si intraprende nuovamente l’avventura della vita, malinconici, ma purificati, rinnovati e ancora più forti.

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.33 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti