Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Francesca Zangrandi
Ho conosciuto una donna che aveva un figlio handicappato, il marito con un tumore e un figlio morto.
Ho accompagnato questa donna davanti alla tomba di suo figlio.
Non la ho mai sentita lamentarsi, non ho mai percepito un briciolo di rabbia in lei.
Ho conosciuto una donna nel periodo in cui mi tagliavo e quel giorno mi ha cambiato la vita.
È passato più di un anno e io non mi taglio più.
Quella donna mi ha fatto capire il valore della vita, e oggi l'unica tristezza che ho è che è dovuta servire la sua sofferenza a cambiare la mia.
Immagino i suoi perché, i perché di tutto quel male!
Eppure ogni persona che la sfiora non rimane immune alla sua vita.
Dio ha creato una santa sulla terra, una santa che purtroppo deve soffrire per trasmettere qualcosa a questo mondo.
Io volevo parlare di questa donna e magari rispondere ai suoi perché.
Io ora ho capito che ogni cosa ha un senso anche la sua sofferenza; perché magari a lei può sembrare ingiusta mentre intorno ha salvato anime più deboli dell'immensa donna che è.
Composta lunedì 19 ottobre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Francesca Zangrandi
    Dedica:
    La dedico alla Marisa, grazie. Ti penso sempre, ti auguro tutto il bene che ti meriti e prego sempre che un giorno ti arrivi.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti