Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Mariella Mulas

Guardami...

Sorte guardami.
Dimmi quando hai deciso per me.
Non ti sei accorta dei miei silenzi...
Non ti fa pensare la mia malinconia.
Sorte guardami.
Mi hai definito al primo fiato,
hai colmato il mio tempo
ponendo mance che non volevo.
Hai ordinato le mie ore,
i miei giorni,
i miei anni.
Cosa ho tra le mani
se non quello che hai imposto
al tuo viaggiare con te.
E non so ancora del mio ultimo respiro.
Sorte guardami
Mi hai attraversato l'anima
senza che io potessi
dire fermati...
Ed io sono qui umile al tuo volere.

Continuo a sognare.

E sono nubi che vanno e vengono.
Pioggia che disseta campi
o affoga insetti in solchi invasi d'acqua...
Sole che scalda o scotta la pelle.
Mare che risacca lievi spume
o... onde inquiete

Continuo a sognare.

Sorte guardami
Non ho incatenato a me chimere
e sono volate...
Non ho creduto ad illusioni
e le inseguo inutilmente...

Continuo a sognare.

Tu questo solo hai concesso.
Sogni, come bolle rifrangenti
luci con parvenze di colori.
Ma ad una ad una mostrano
la fragilità all'aria pesante dell'impossibile
che tu hai forgiato su misura
al mio vivere.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Mariella Mulas

    Commenti

    2
    postato da , il
    cosa ci riserva il destino non si sà, ma tu continua a sognare, ma soprattutto vivi i tuoi sogni... bella complimenti
    1
    postato da , il
    Ciao Mariella...non sono un gran che come commentatore
    ti posso solo dire che mi piace quello che scrivi..ciao.Franco.

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in 8 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti