Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Maurizio Incorvaia

Un mare... un agosto

L'alba ci sorprende sulla spiaggia.
Chissà se c'eri o ero solo quaggiù.
Poi partimmo e poi ancora tornammo.

Il sale ed il sole poi ancora insieme.
Vestiti di sabbia, di spruzzi e sorrisi.
Due corpi bagnati dal sole che scalda.

Poi quel silenzio di un mare d'agosto.
Io senza Dio e senza ancora una mèta.
E tu che vai via...! Anzi non c'eri...

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Maurizio Incorvaia

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti