Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Oggi ho visto nascere il giorno con le lacrime
mentre una dolce aurora a colori gli sorrideva
dipingendo sul cielo un fondo di un rosso vivo
su cui faceva danzare bolle di sapone e vita.

È nato un nuovo giorno che si libera delle fasce
di una lunga notte con poco sonno e birichina,
mentre io ritorno all'infanzia di una vita vissuta
in una piccola valle piena di querce e di olivi.

Ritorno da un viaggio lungo con varie stazioni
senza fermate e biglietto gratis di solo andata.
I paesaggi sono impressi a colori nei miei occhi
mentre moltissimi ritratti sono rimasti nel cuore.

Le notti sono sale di musei viventi che visitiamo
senza guida né biglietti d'entrata. Siamo noi soli.
Grazie a queste notti possiamo realizzare i sogni
quando l'aurora ci sveglia e ci guida al tramonto.
Composta giovedì 30 novembre 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti