Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: L. Orlandi
Gelsi di giugno
dolci e succosi

le mie dita s'inebriano
di rosso vermiglio

un'ape si posa sulla mano
e odora quel miele
infinito
finché un raggio
di sole
le prende le ali
e lei fugge via.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: L. Orlandi

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti