Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Adriana Romanò
Guardo l'abisso dall'alto
nero senza fondo
specchiarsi sul cobalto

Lambisco il margine
a piede tremante
incerto al salto
nel vuoto ansante

Guardo l'abisso dall'alto
laggiù si cela
il mostro
o forse l'incanto.
Composta domenica 30 giugno 2019

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Adriana Romanò
    Ha partecipato al concorso
    #IORESTOACASAeSCRIVO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti