Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Claudio De Lutio

Una cicogna assai operosa

Il 24 dicembre, vigilia di Natale,
non tutti sono a casa a festeggiare:
nel cielo vola grande e maestosa
una cicogna davvero assai operosa.

Ha lasciato il comignolo di casa
e un avviso che oggi non rincasa.
Come una nave segue la sua rotta
deve arrivare a Betlemme in una grotta.

Legato al becco porta un fagottino
e un biglietto di auguri molto speciale
con sopra il nome di "Gesù Bambino"
che a mezzanotte nasce puntuale.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Claudio De Lutio
    Riferimento:
    Poesia sul Natale

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati