Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Abbiamo appreso molte cose
dalla solita vita.
Oggi suonano nuove campane
dai vecchi campanili.
Camminiamo su linee geometriche
partorite da computer senza cuore.
Gli archietti amano gli spazi
senza troppi fulgori.
Le rose hanno le spine,
le spine generano orrore
alla gente che vive di notte
riempiendo il giorno di rancore
Viviamo con l'eco della solitudine
in città martoriate da motori.
I monumenti uccidono il passato
guardando il presente con timore.
Apprendiamo le cose di sempre
insieme a molte nuove,
ma l'ombra del dubbio
è chiuso ancora nel cuore!

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.67 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti