Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Concetta Melchiorre

Le mani di mia madre

Mia madre è stata la
prima carezza al fragile mio
corpo appena venuto,
raggrinzito e angosciato,
al mondo.

Mia madre è stata il
bacio sulla guancia
nella notte oscura, quando
la mia mente era ancora
di orrendi incubi prigioniera.

Mia madre è stata l'amica
delle passeggiate quando
le amiche della mia giovinezza
erano tutte andate via.

Mia madre è stata la
confidente, la soccorritrice,
l'infermiera quando curava
le ferite che la vita
sempre infligge.

Grazie mamma, ovunque tu
sia, ti giungano postumi i
miei baci e le mie carezze.
Composta mercoledì 22 agosto 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Concetta Melchiorre
    Dedica:
    Dedicata alla mia mamma.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti