Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Concetta Melchiorre

Genitori

Ti rivedo nel giardino
dell'Eden padre mio
mentre costruisci aiuole e
tu mamma pianti rose e
ciclamini e nontiscordardime.

Ti rivedo, padre mio, mentre,
seduto sotto una quercia,
leggi il tuo quotidiano come
sempre facevi quando eri
in mezzo alla tua famiglia.

Mamma leggeva il
libro dei Salmi:
"Il Signore è il mio pastore"
mormoravano di continuo le
tue labbra con immensa,
profonda devozione.

La sera, mamma, ci novellavi
racconti della tua felice anche
se povera gioventù: i tuoi occhi
ancora ridenti di allegra
giovinezza.
Composta mercoledì 22 agosto 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Concetta Melchiorre
    Dedica:
    Dedicata ai miei genitori che non ci sono più.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti