Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: diomede
Si va nei vuoti di vita
tra apnee e chiaroveggenze
in questa ridicola mortalità
l'esistenza che vorresti trattenere
passa e rapida s'allontana
Tornerà quella stella che scruti
nel tuo cielo uterino, immobile
e tu a chiederti se cadrà
al desiderio.
Composta domenica 19 febbraio 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: diomede

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti