Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Dora

Amore dal passato

Volgi lo sguardo tuo alla mia testa bruna
che lentamente d'argento si colora
la tua bocca e il tuo cuore ignoran
sul viso mio questo pallor di luna.
Mani come rami nodosi
percorrono occhi cerulei
non inali i miei fiori odorosi
ma ne tocchi solo gli aculei.
Non pronunci parola
che mi baci i pensieri
abbandonata e sola
lungo tristi sentieri
non arde più quel fuoco
si è spenta la passione
rimane solo l'eco
di un'amara aberrazione.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Dora

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti