Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Steve BOTTY

Disperazione

Ascolto un lacerante ronzio
Scuotere le pareti della mia mente
Legato e imbavagliato
Fuggire al mio autocontrollo
Sento il mio corpo sudato
Ardere sotto i vestiti
Come amo ricurvo
Contorcersi dalla morsa dei crampi
Vedo nelle grida del passato
Persone che ho stuprato
Condannare il loro carnefice
Alla deriva dei rimorsi
Cammino le giornate nella solitudine
Cerco nell'artificiale silenzio
Dimenticata quiete
Con movimenti ovattati
Nascosto nell'ombra
Confondo la mia immagine nello specchio.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Steve BOTTY

    Commenti

    2
    postato da , il
    Ciao Robert, Grazie, Troppo gentile
    1
    postato da , il
    Carissimo Stefano, sai quanto conosco questa tua sofferta poesia ma con un sincero complimento vorrei augurarti ...buona fortuna, ormai il lupo e' gia' crepato da tempo!
    Spesso mi sento di congraturlarmi con uno scrittore per la sua bravura nel condividere le sue emozioni, cosa che e' successa anche con te, con questa tua graffiante poesia. Per un attimo ero come te, ma nascosto nella mia ombra a riflettere sui miei peccati!
    Alla prossima, ciaooo da Robert!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti