Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Luigi Berti

L'indifferenza

La povertà non ha niente da spartire,
con la ricchezza che mi circonda,
in questo luogo pieno di lusso,
non c'è un angolo per il mio tetto.

Vedo le lacrime sporche d'amore,
di una bimba e di sua madre,
Vedo le ville coperte d'oro
Immense distese nel loro decoro.

Mani tese sotto le chiese sguardi fissi come le pietre,
ma la passione che hai appena letto,
davanti all'altare del tuo cristo,
a queste mani non da rispetto.

Io che non ho niente e vivo del mio sudore,
non ho invidia del tuo vigore,
perche al posto del tuo oro,
nel mio petto batte un cuore.
Composta mercoledì 10 luglio 2013

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Luigi Berti

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti