Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Emanuela Ingenito

Sei la perla, sei il pellicano

Mi raccontarono
della perla che
nasce dall'ostrica
per difenderla
dalla malattia e
del pellicano
che scarnifica
il petto per
sfamare i suoi figli.

Tu sei la perla,
sei il pellicano,
m'offri le bacche
sfidando il dirupo,
scagli sassi
contro il muro
delle mie ossessioni.
M'ami,
senza tante parole.
Composta mercoledì 22 maggio 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Emanuela Ingenito

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti