Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Michela

Parole storte

Depongo ai miei piedi legioni di parole storte
mani di mare a scivolar su pensieri scomposti
offro le labbra denudandovi l'anima
nessuna difesa
[qui]
nella mente ho mondi in collisione
di guerra e assenza
finalmente libera
nella melanconia della pioggia battente
[qui]
le mie parole
amale
proteggile
toccale
sillabe nude
[qui]
Qui
l'acqua alla gola ed i tacchi altissimi
la vertigine ed il volo
senza più paura
nel per sempre.
Composta mercoledì 27 febbraio 2013

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Michela
    Dedica:
    Ad Azeruel.

    Commenti

    1
    postato da , il
    Le parole dissimulano
    le parole corrono
    le parole rassomigliano a bastoni che camminano
    piantale, cresceranno
    guardale ondeggiare come fanno.
    J.Morrison

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti