Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: ROBERTO POZZI

MI DIMENTICO SEMPRE DI TE

Carissimo,
inutile dirti che non ho una valida scusa
per essermi dimenticato di te
e del giorno che oggi effettivamente è:
oltre ad essere il primo di novembre,
il giorno di Ognissanti,
è anche quello del tuo compleanno,
perciò non ti considerare sfortunato
che nessuno ancora beatificato
anzi sei già sulla buona strada
per diventare un vecchio santo!
Scherzi a parte,
carissimo,
mi devi davvero scusare,
non volevo farti arrabbiare,
ma di questi tempi
non sono più dove sono girato;
ti prego di non chiedermi il perché
perché non saprei risponderti alla domada
manco a quella banale di come mi chiamo!
Negli ultimi tempi,
mi sento così stordito dagli eventi
che mi sono dimenticato
che tu sei sempre la persona
più importante della mia vita:
a te devo l'espressione
della mia personalità,
non solo della mia originalità,
o della mia sensibilità,
ma anche della mia spirituale nobiltà
che mi hanno reso un tipo così speciale!
Non ti devi mai dimenticare,
carissimo,
specialmente in questi tuoi giorni oscuri,
quando non vedi la Luce all'orizzonte,
non devi sentirti uno dei tanti perdenti
che non riesce ad essere felice
perché non capisce
il Grande Piano Divino
che il Signore ha in mente
per tutti noi!
Ti devi ricordare che tu conti,
sempre...
per Lui
e per tante altre persone
che ti stimano
e che ti amano
proprio come me...
la tua Anima!
Composta giovedì 1 novembre 2012

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: ROBERTO POZZI
    Dedica:
    Modestamente, a  me stesso nel giorno del mio compleanno!

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti