Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Sergio Celle

Alla poesia

Ancora l’orchestra del pensiero
non concertava le parole
riposte erano le nostre poesie
quando ancora nell’infinito otre
giacevano i venti
e quando  ancora nessun suono
frastornava l’aria
e nessuna eco
rimbalzava fra le pareti del mondo
ecco
già nell’anima
cadere il primo verso
e rompere i suoi argini
l’emozione.
Composta domenica 30 settembre 1990

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Sergio Celle
    Dedica:
    A tutti coloro che amano la poesia.

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti