Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: saretta80

Ali di farfalla

È arrivato un vento nuovo all'improvviso.
L'ho sentito sulla pelle,
come velo,
biancamente liscio e leggero...
dimenticato appeso.
Come ali di farfalla,
fragilmente intoccabili,
mi sono lasciata sfiorare,
senza dir niente,
senza nemmeno respirare.
Senza il minimo dolore,
senza neppure il presentimento della fine,
sono caduta.
Come fossi oltre me.
Mi sono sentita
ovattamente calpestata,
come ali di farfalla,
che sotto le scarpe
nessuno riconosce più.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: saretta80
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:7.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti