Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Salvatore Ruggi

Alla mia gatta

Con l'orgoglio di essere la mia gatta,
nella foresta d'emozioni ti muovi con passo felpato.
Con tenacia segui le tracce di un pensiero e scopri
il mondo fiutando l'odore dei sogni.
I tuoi occhi scrutano ancora l'orizzonte,
senza rimpianto, perché hai ceduto la libertà
solo in cambio di tenere carezze.

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Salvatore Ruggi
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti