Questo sito contribuisce alla audience di

Plenilunio

Ulula un lupo nella foresta
ulula e canta alla luna
così dal cuore mio si leva un canto
più triste più accorato
la mia luna sei tu ed è per te che canto
non è triste quel lupo
la sua luna è lontana
ma quando il plenilunio
illumina il bosco e la radura
egli si illude che lei sia solo sua
ma tu non sei lontana
ti vedo ti accarezzo
bacio i capelli tuoi
ma so che non sei mia.
Composta lunedì 1 aprile 1996

Immagini con frasi

    Info

    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti