Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Rita S.

Quando verrai

Verrò fuori da questa muta
mi vedrai scendere dal ramo
unico frutto rimasto, fuori stagione
stanco, al gioco del vento con la pioggia

Mi laverai l'odore della stasi
e di vaniglia mi coprirai con gli occhi
saremo effluvi di spore e grovigli di grano
gridi di rondini e ronzare d'api

Tutto il giardino feconderemo
di acque contagiose
sciami di uccelli sbocceranno
gli stami si gonfieranno dei pistilli
e sangue caldo sveglierà i serpenti

Confusione d'amore, ordine antico
anche tu sai che non si spiega.

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Rita S.
    Ha partecipato al concorso
    VIIº concorso letterario internazionale di PensieriParole

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti