Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Michele Scoppetta

Sono stato con te tutta la notte

Sono stato con te tutta la notte,
su una barca, in mezzo al mare.
E ho seguito la rotta
e mi sono perso dentro di te.
Sono stato con te tutta la notte,
affacciato alla finestra,
che mi scaldavi così, con un sorriso,
che mi portavi la luna a due palmi,
che ce l'avevi negli occhi.
Sono stato con te tutta la notte,
in riva al mare,
e il mondo respirava del tuo respiro
e a me mancava il fiato,
apnee inebrianti
di mai lucida passione.
Ho sognato di te tutta la notte,
perché i tuoi occhi verdi
sono fuggiti dal Giardino segreto,
e una Natura triste ancora ti cerca,
il suo fiore più bello allieterà altri lidi,
la sua vivida gioia
tormenterà gli insensibili alla malinconia.
Ti ho amato tutta la notte,
perché il profumo dei tuoi capelli
è quello che anima le cose
e le rende misteriose e magiche,
irripetibili.
Sono stato con te tutta la notte
aspettando che ti svegliassi,
vegliando la tua anima
per preservarla dai mostri,
sconosciuti pretendenti.
Meravigliosa, raggiante
nei sogni che ho sempre sognato,
ho sognato di te tutte le notti.
Composta lunedì 17 ottobre 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Michele Scoppetta

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti