Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Bramante Poesie
Inciampato nell'errore di chi ha amato veramente
ho maledetto il mio cuore per il troppo dedicarti.
Senza vergogna ho mendicato i tuoi respiri
frammentando il cuore mio e senza sangue
apparente e vago sembrava il domani
nessun progetto troppo dolore.
Rancore amaro di chi non ha capito
disillusa rondine che ha volato troppo in alto.
Lesinare vita strugge e spezza le vene delle mani
in un vorticoso finire, i miei ultimi lamenti
soccomba la vita che deraglia e piomba.

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Bramante Poesie

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:10.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti