Questo sito contribuisce alla audience di

Araba Fenice

Fuoco ardente
dal mio volere,
pian piano mi spegne.

Incenso, cannella e mirra
sono il profumo della vita.

Soffio vitale,
suono soave,
faranno delle mie ceneri
un dolce ricordo.

In cielo una scia,
cenere calda
dal vento spazzata via,
lasciando che emerga
una nuova esistenza.

Come l'araba fenice,
immortale, divina, guerriera,
rivivo la vita
bruciando il passato,
senza dimenticare
le cicatrici dell'ardente focolaio.

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati