Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Zarky

Quando l'Amore...

In te son diffidente...

ma ti mostri sfavillante stella del mattino
che illumini per prima il mio cammino.

Sai darmi oltre il fabbisogno,
luce per risplendere,
acqua per innaffiare,
cibo per degustare.
Fiabesco come in un sogno!

Vizi la mia anima,
decori il mio giardino,
riscaldi il mio cuore,
risuoni della mia musica.

Aggiungi alla mia alba tenero tepore,
ai miei giorni soave calore.
Aggiungi ai miei tramonti futuro e speranza,
alle mie notti riposo d'esuberanza.

Ti scopro giorno dopo giorno,
mese dopo mese.
Passano gli anni senza mai stancarti,
per me sei pieno di passione,
e finalmente provo ad accarezzarti.

Sei con me,
su di me,
dentro di me,
respiri e mi avvolgi,
mi vivi e coinvolgi.

All'oceano rifletto con lo sguardo in basso,
ora la diffidenza potrò gettar via nell'abisso.
Finalmente il cuore ti potrò cedere,
con te il calice dell'eternità desidero bere.

Alzo gli occhi per darti gioia ed estasiarti,
con la mia vita voglio ringraziarti,
la fiducia in te riconquistata, solo per deliziarti...

... quando orribilmente scoprii che da tempo mi lasciasti.
Quando l'amore... morì. E mai più ti ridestasti.
Il dono della fiducia, mi donasti.

Firmato da un innamorato.
Composta venerdì 5 agosto 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Zarky
    Dedica:
    A Yaya e le emozioni che mi ha fatto provare.

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti