Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Salvatore Coppola

A fil di penna

Non posso dir che l'amo
ad ogni passo incerto,
il cuore mio s'abbatte
si arrende, non combatte.
A fil di penna incido
due frasi negli appunti,
alloggio provvisorio
da grande repertorio.
Mi chiudo in una stanza
lambicco la mia mente
coi nervi a fior di pelle
consulto un dizionario.
Sinonimi o contrari,
inversi ed iperonimi,
in essi trovo appoggio
fortificando l'estro.
Rientro nelle scene
riprendo a verseggiare
poesie senza fine
che scalderanno i cuori.
Composta giovedì 4 agosto 2011

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Salvatore Coppola

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.20 in 5 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti