Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Giulia G.

Cuore di latta

È fatto di latta,
tra bulloni e pasta...
non sa chi sia suo padre
vorrebbe avere una madre...
l'umore viandante
lo porta lontano,
lo cresce nel grembo
di un mondo malato,
lo scaglia, lo annega
in un mare di fango,
ma non gli fa niente
è un cuore di latta
che cerca la strada
per darsi un contegno,
per fingersi umano
a dispetto di tutti.
Vorrebbe essere
un sogno
un petalo di rosa...
o solo un gabbiano
che apre le ali e vola...
per raggiungere i confini del tempo
perché il cuore batta
in questo momento...
davanti alla sua amata
danza sulle note
di un canto
selvaggiamente,
è tutto coperto di cera
incandescente...
prova ad amare
e, senza saperlo,
lui scopre che batte
il cuore di latta...
Composta sabato 30 aprile 2005

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Giulia G.
    Riferimento:
    Tratta dalla fiaba IL MAGO DI OZ

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:1.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti