Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Salvatore Coppola

Gli occhi di un lupo

Voglio essere
gli occhi di un lupo
scrutare nel buio notturno
uscire dal fitto dei boschi
in cerca di un pasto predato.
Con fare regale e imponente
rifuggire dal gelido vento
scoprire pianure sterpose
annusare le tracce su selve.
Scrollarmi di dosso il veleno
cosparso nel mondo dall'uomo
l'ipocrita essere umano
cattivo, insolente ed altèro.
Anch'io dispongo di un'anima,
anch'io ho diritto alla vita.
la natura creata da Dio
calpestata dall'essere "infame."
Uno sguardo rivolto alla luna
un nodo mi stringe alla gola
col cuore sconvolto rimpiango
la libertà, ora buia prigione.
Composta martedì 23 novembre 2010

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Salvatore Coppola

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.34 in 29 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti