Questo sito contribuisce alla audience di

La quinta stagione

La primavera è vita nuova,
pura, delicata
estate è l'ardente giovinezza,
l'autunno è il lento agonia,
l'inverno è gelido bianco vento
e c'è la quinta stagione,
la stagione della morte,
l'immaginaria d'ogni forma improbabile, è
la finzione d'un nuovo inizio angelico, e
vorrei sapere,
perché tante sofferenze nella vita, quando
è un miracolo
in un magnifico mondo di valle verdi, mari e fiori di mille colori,
di poter scoprire l'amore?
Perché uccidere le farfalle?
dal nascituro al vecchio breve il cammino,
ogni passo è un attimo di vita verso alla fine
con la croce sulle spalle,
posando nella quinta stagione,.
Composta venerdì 22 ottobre 2010

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    3
    postato da , il
    edelwess!
    ogni stagione ha la sua bellezza, speriamo anche la quinta sia cosi
    :-)))
    Buona Domenica!
    2
    postato da , il
    Klara .... bella  bella la  poesia  ....
    un pò meno mi piace la quinta stagione ....
    ma  me ne farò una ragione !!!
    uno smackcckckc a te !
    1
    postato da , il
    Grazie Tiziana!
    Buona Domenica!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti