Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Vera Somerova

Anelli

Mi togli gli anelli
dalle mie dita...
Di fronzoli rivestita
non devo essere...
In attesa di te...
tessere,
da Penelope pentita?
Ma la voglia infinita:
di fare l'amore
mi ritorna in mente
ogni volta che
il mio cuore ti sente...
Quella tua voce
così particolare...
Quelle tue mani
che mi fanno sognare
un folle amplesso
colmo di passione!
È l'umido il sesso
e l'immaginazione
mi porta lontano...
In cima al mondo
in un campo di grano...

Io sono la terra
e tu il giardiniere!
Io sono l'acqua
mi bevi dal bicchiere!
Divento il bosco
e tu il boscaiolo...
Io sono la pelle
e tu il mio vaiolo,
e sono un ponte
e tu il costruttore...
Sono la malattia
e tu il mio dottore...
Una mela dolce
e tu il suo sapore...
e sono un profumo
e tu il mio odore...

Odore, sapore,
dolore... indolore,
colore... incolore...

e tutta la mia vita
persa e ritrovata
tra le tue dita...

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Vera Somerova

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.00 in 4 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti