Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Elena Piccinini

Caos

Erano le ombre del Caos
tra i fieri monumenti dell'avvenire
petulante e insonne
nel suo assordante mistero.
Caos, incurante dei suoi umili
spettatori, forgiava destini
e mesceva cose pure e impure.
La Terra, sogno serafico, assisteva
esausta, affranta.
Il mondo solo è tempio del Caos.
Composta martedì 20 marzo 2007

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Elena Piccinini

    Commenti


    13
    postato da scheggia52, il
    Brava Gios..fa conoscere la grappa Nardini, che piu' spirito di quella...non so chi ne abbia (40°!)!
    12
    postato da , il
    Bea, vuoi fare spirito!!!!Meglio la grappa Nardini allora!!!!!
    11
    postato da , il
    Un Martini Rosso per la penna che hai vinto?
    10
    postato da , il
    A me basta che non sia Realmente un Principe....non mi piacciono i Bellini preferisco i Martini....si quelli con la mascella volitiva.....
    9
    postato da , il
    non capisco cosa possa venire...da uno sforzo
    mmmmmm!!!!!!!
    mi sto sforzando anch'io, con la mente.


    giosc, ho trovato; un rospo...

    lo baci e... sarà il tuo RE

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.90 in 10 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti