Questo sito contribuisce alla audience di

Sasha

Piccolo ed inerme
colpito da quest'amara realtà
una mamma che abbandona un figlio,
non ha un cuore...
né tanto meno amore!

Sono nato così,
in fondo non provo dolore...
attendo con pazienza amore
un tetto con tanto affetto!

Il mio piccolo difetto?
Essere diverso dagli altri...
ora capisco il perché,
il mondo non ama essere visto da me.

Esistono tante crudeltà
cattiverie e atrocità!
Io sono allegro, rido e gioco
se tu sei lì...

vieni a prendermi,
ti riempirò di gioia
ed illuminerò la tua vita
piena di colori e felicità.
Composta venerdì 18 ottobre 2019

Immagini con frasi

    Info

    Dedica:
    La poesia è dedicata al bambino che è stato abbandonato dalla mamma perché è nato senza bulbi oculari.

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati