Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Ilaria Sans˛

E ti ho visto

E ti ho visto
ma non ho potuto parlarti.
Un vetro davanti a noi
e sapevamo che non potevamo dirci nulla.
Lacrime.
Mie e tue. Tu che non riuscivi a dire una parola, io che volevo superarlo con un incantesimo che mi portasse, poi, da te.
Chi ha scelto il nostro finale?
SarÓ stato il tempo
ma in questo tempo, mi spiace, non smetto d'amarti.
Insistevo a guardarti
ma in questo tempo, mi spiace, non potr˛ dimenticarti.
Il tempo non Ŕ stato il mio amico.
Li vedevo bene quei tuoi occhi lucidi e pieni di lacrime.
E ti ho visto
ma non ho potuto abbracciarti.
Alcune volte posso soltanto amarti senza freno,
da lontano, in silenzio:
e tu non lo verrai mai a sapere.
Ricordati di me oltre ogni limite che c'Ŕ.
Prendimi da dietro la nuca e dimmi che un senso ancora esiste, oltre ogni limite che c'Ŕ.
Composta martedý 3 ottobre 2017

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Ilaria Sans˛

    Commenti

    Per poter commentare quest'opera devi essere registrato in PensieriParole.Registrati