Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Kicco

Quella panchina

Dopo una lunga passeggiata, mano nella mano,
un momento di riposo,
su quella panchina i nostri sogni si sono tramutati in realtà,
abbiamo contemplato lo spettacolo delle onde del mare,
osservato l'ultimo raggio di sole nascondersi dietro l'orizzonte,
forti emozioni hanno stravolto il presente
e lasciato alle spalle il passato,
su quella panchina i nostri progetti hanno fatto
il giro del mondo insieme.
Ammirare la natura seduti ha un sapore di antico,
profonda quiete, immensi silenzi,
malinconia e nostalgia si amalgamano tra di loro,
ho capito cha la vita va vissuta inseguendo le proprie passioni,
senza smettere di sognare un mondo migliore.
Su quella panchina la gente parla, scrive, osserva la natura,
senza essere vista.
Il tempo passa, rimangono i ricordi più belli a tenerci compagnia,
quelli di quando seduti sulla verde panchina terminavamo
i nostri discorsi con un bacio.
Composta domenica 13 luglio 2014

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Kicco
    Dedica:
    Alla mia principessa ilaria.

    Commenti

    5
    postato da , il
    Molto bella e romantica, e' autobiografica?
    4
    postato da , il
    grazie per le belle parole, siete gentili.
    3
    postato da , il
    Poesia molto bella
    2
    postato da , il
    Complimenti per le belle parole. Molto romantica. Bravo.
    1
    postato da , il
    Bellissima

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.88 in 42 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti