Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Emanuela Torri

La cascata

Il mio mondo è il Tuo
quando mi guardi

il mio corpo s'illumina come
una fontana d'acqua
tra le rocce
gli schizzi bagnano per benedizione
chi mi è vicino
e Tu

sorridi

Tutto è in movimento
le mie braccia e le mie gambe
diventano lunghissime
come ruscelli d'acqua ed i sassi
si colorano come pietre preziose
rubini, agate, topazi, turchesi
ed ametiste
i pesci che nuotano controcorrente
non faticano più
e la mia pelle brilla

Neanche il cielo nero
riesce ad oscurare
tutta questa luce
perché le stelle
cadono ininterrottamente
come lacrime.
Composta mercoledì 1 aprile 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Emanuela Torri
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti