Questo sito contribuisce alla audience di

Sublime melodia

Rivolgo i miei pensieri a te,
improvvisando la Musica
che sgorga dal mio cuore,
scrivo note vibranti
di languide emozioni,
lascio scorrere le dita
sulla tastiera,
il bianco ed il nero si alternano
sotto la mia carezza e lieve pressione,
sfiorano...
rincorrono febbrili un "sentire"
espresso in sublime melodia,
esse fanno germogliare
il frutto del mio immortale amore,
che si espande,
si libra,
e raggiunge l'apice
in un tripudio di pura emozione.
Rivolgo il mio sguardo a te,
che appari sorridente e luminoso
mentre mi ascolti e ti lasci sommergere.
Rivolgo il mio Universo al tuo,
ti avvolgo nel mio Cielo,
affinché l'eterna passione
sorvoli le infinite Galassie.
Rivivo nel mio cuore
non solo istanti di te,
ma la tua Vita nella Mia.
Rivivo nei miei giorni
momenti di te,
momenti di me,
improvvisando in note
la più potente Sinfonia.
Tu diventi Musica,
poesia,
Eterna Melodia.
Ed io Canto.
Lasciami improvvisare
la musica del cuore.
Composta martedì 18 dicembre 2018

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Poesia inedita di Silvana Fagone e Paola Turri, scritta a quattro mani.

    Commenti

    2
    postato da Silvana Fagone, il
    Ringrazio... :)))
    1
    postato da , il
    Semplicemente meravigliosa 🌻

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.50 in 2 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti